Catasto delle reti di accesso ad internet. AGCOM inizia attuazione emendamento Liuzzi (M5S)

Category: Comunicati, informazione, Primo piano, telecomunicazioni Tags: , , , , , ,

mappatura reti
“Sono passati quasi due anni dall’approvazione dell’emendamento M5S presentato al decreto Destinazione Italia con il quale impegnavamo l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ad istituire un catasto delle reti pubbliche e private di accesso ad internet sul territorio nazionale ed oggi l’Autorità, con delibera 596/15/CONS, ha avviato una consultazione pubblica per partire con il progetto” dichiara Mirella Liuzzi prima firmataria dell’emendamento e membro della Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni della Camera.
“In più occasioni come M5S abbiamo chiesto l’attuazione del nostro emendamento e oggi una parte di questi sforzi sono ripagati dal provvedimento di AGCOM. Auspichiamo che la consultazione avviata sia la più partecipata possibile per definire i contorni del progetto da attuare al più presto” prosegue la portavoce M5S.
“Pensiamo che il catasto delle reti possa permettere di accelerare la digitalizzazione del Paese, a fronte del ritardo cronico del Governo in questo settore strategico, favorendo un utilizzo più razionale delle risorse al fine di ridurre gli sprechi ed ottimizzare gli investimenti, anche nell’ottica della realizzazione di una rete di accesso interamente pubblica” conclude la portavoce.