FAL, LIUZZI E SCAGLIUSI (M5S): BENE RINNOVO CDA NEL SEGNO DI COMPETENZA E CAMBIAMENTO

Category: Basilicata, Comunicati, Primo piano, trasporti Tags:

“Il rinnovo del Cda delle Ferrovie Appulo Lucane è una scelta coraggiosa all’insegna dell’indubbia professionalità e competenza. La nomina a presidente dell’avvocato Rosario Almiento, figura sganciata da qualsiasi area politica e di apprezzate capacità gestionali e giuridiche, garantisce il rinnovamento e il rilancio che attendevamo da tempo”, così in una nota i deputati del M5S Mirella Liuzzi ed Emanuele Scagliusi a margine del rinnovo del Cda dell’azienda ferroviaria ad opera del MIT.

“Il rinnovo del Cda – come ribadito stamattina dal MIT – non avrà in alcun modo ripercussioni sugli investimenti pubblici già impiegati e stanziati in vista di Matera2019. La stazione di Matera sarà completata a giugno 2019, in ritardo purtroppo per l’inizio dell’evento, è pretestuoso quindi pensare che il cambio ai vertici possa portare a uno stop dei lavori che per noi sono e rimangono prioritari”, continuano i deputati pentastellati. “La decisione di separare amministrazione e gestione”, aggiungono, “è assolutamente necessaria visto che proprio in passato dal M5S era stata contestata la scelta che non prevedeva la selezione del direttore generale per bando pubblico. La polemica sull’aumento delle spese che ne seguirebbe, contrariamente a quanto detto, non ha fondamento poiché si troveranno delle soluzioni diverse che porteranno a risparmi”.

Circa quanto emerso sulla nomina di Francesco Cavallo, Liuzzi e Scagliusi precisano: “non è mai effettivamente entrato a far parte del Cda avendo deciso di rinunciare all’incarico per ragioni di opportunità. Il vertice verrà completato presto con una nuova figura. Nel frattempo al neo presidente Almiento e all’altro componente del Cda, l’ingegnere lucana Angela Tantulli, vanno i migliori auguri di buon lavoro”, concludono Liuzzi e Scagliusi.