DL GENOVA, LIUZZI (M5S): 5G STRATEGICO PER MONITORAGGIO, 2 MILIONI PER SPERIMENTAZIONE

Category: Comunicati, Primo piano, telecomunicazioni, trasporti Tags:

“Il monitoraggio della sicurezza delle infrastrutture stradali passa per lo sviluppo delle nuove tecnologie e per il 5G che in futuro diverrà strategico e decisivo per la prevenzione dei crolli e dei cedimenti strutturali: mai più eventi tragici come quelli che hanno segnato la storia recente di Genova”, così Mirella Liuzzi, parlamentare M5S e segretario di presidenza alla Camera, a margine dell’approvazione dell’emendamento a sua firma che prevede l’istituzione, per l’area di Genova di un fondo per la sicurezza delle infrastrutture stradali da destinare a progetti basati sulla tecnologia 5G.

“Il fondo prevede una dotazione di 2 milioni di euro per il 2019 e avrà come destinatari gli operatori titolari dei necessari diritti d’uso delle frequenze”, continua la parlamentare pentastellata.

“L’istituzione di un fondo ad hoc per progetti sperimentali vuole fare del capoluogo ligure una città all’avanguardia per prevenzione e monitoraggio. Il provvedimento, infatti, si inserisce in una sperimentazione 5G già in atto a Genova da luglio e che prevede la realizzazione delle infrastrutture di rete necessarie per lo sviluppo dei servizi digitali di nuova generazione abilitati dal 5G”, conclude Liuzzi.