ambiente, basilicata, Blog

Quante persone lavorano nel settore petrolifero in Basilicata?

Spesso sentiamo dai difensori delle estrazioni, che si deve continuare con le trivellazioni in Basilicata perché si crea occupazione.
Molto raramente però vengono riportate le cifre.
A dircelo è direttamente l’ENI: 409 lavoratori di cui 208 lucani. Questi i numeri reali. A gonfiare il numero in questo grafico ci sono i lavoratori della catena di fornitura dei servizi, che rendono il numero più accattivamente.

12079684_706871599414806_8167980595894279812_n
Il numero su cui riflettere resta però 208. In dieci anni di royalty, circa un miliardo e mezzo di euro versati per l’attività estrattiva in Basilicata hanno prodotto attualmente 208 posti di lavoro.

DUECENTOOTTO LUCANI HANNO LAVORO GRAZIE ALLE ESTRAZIONI PETROLIFERE IN BASILICATA.

Ne vale la pena?
A voi la risposta.

 


FONTI
rapporto ENI – 2014 –> http://goo.gl/gJcIf7
Rapporto sull’ENI e il suo indotto industriale e occupazionale in Val d’Agri – 2012 –> http://goo.gl/zSVBtB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal 18/06/2014: n. 797 visite per questo post.