Blog, informazione, trasporti

Porti, abbiamo costretto il governo a correre ai ripari

porti

Il governo sentirà la Conferenza Stato regioni per quanto riguarda il piano strategico della portualità. Da alcuni mesi il Movimento 5 Stelle aveva rilevato questa irregolarità: il governo aveva scritto i piano senza considerare le Regioni. Il 16 dicembre anche la Corte Costituzionale aveva deliberato in merito sostenendo la non legittimità del piano, proprio perché non aveva interpellato le Regioni. Rispondendo a un nostro question time in Commissione, il ministero ha dovuto ammettere che avevamo ragione.

Il Movimento 5 Stelle già dalla scorsa estate sta sensibilizzando le Regioni su questo tema fondamentale per il loro sviluppo economico e infrastrutturale. Abbiamo presentato mozioni votate almeno in tre regioni, Marche, Liguria ed Emilia, per chiederne il coinvolgimento. E oggi il governo ci ha dato ragione. Hanno ammesso che dovranno sanare questa situazione e che faranno un atto a parte per riportare il parere delle regioni.

Ecco il video del mio intervento in Commissione:

pdf-icon

 

Cliccando qui la risposta del Governo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal 18/06/2014: n. 534 visite per questo post.