ambiente, basilicata, Blog

Pertusillo e petrolio a Spinoso (PZ)

Sono stata invitata ieri a parlare di Pertusillo a Spinoso, uno dei comuni limitrofi al lago.
Ho cercato di riassumere nei pochi minuti a disposizione, un’attività istituzionale di denuncia e proposta che va avanti da quando il M5S è nelle istituzioni, ma che non è altro che il proseguo di quello che facevamo da semplici cittadini sul tema petrolifero (a titolo di esempio, si veda protesta durante COPAM nel 2011, convegno organizzato dal M5S a Gennaio 2012 sui miti del petrolio, intervento al convegno dei Geologi nel 2012 sul petrolio).

Ho parlato della denuncia alla Commissione Europea con i dati dell’Aquedotto Pugliese del 2012 e del 2014 che dimostrano come nell’area a ridosso della diga del Pertusillo non solo si trovano tutti i metalli pesanti che in genere riconducono a un’attività mineraria, ma che alcune di queste sostanze, come il bario, lo zinco, gli idrocarburi C10 e C 40, gli Ipa e il berillio, sono note per essere sostanze cancerogene; ho parlato dell’assurda legge Bassanini Bis che consente a un governatore di revocare gli incarichi dirigenziali in piena libertà, come accade per l’ARPAB; ho citato lo scandalo Tempa Rossa e di come solo noi del M5S ci accorgemmo dell’emendamento pro petrolieri; e soprattutto ho parlato della nostra politica energetica e di quello che faremo una volta al Governo dando una visione da qui ai prossimi 30 anni, come dei Governi seri dovrebbero fare.

All’incontro c’era anche il nuovo assessore all’ambiente della Basilicata, Francesco Pietrantuono, e devo dire che sono rimasta impietrita quando l’assessore ha detto che sta ancora studiando la situazione ambientale del Pertusillo e che ha bisogno di studi e di contributi di chi ci lavora da tempo. E che soprattutto non poteva dare delle risposte al momento.
Questa Regione è amministrata da SEMPRE dal centrosinistra e dal Partito Democratico, che ne ha deciso i rimpasti di giunta, che ha firmato con lo stato centrale il memorandum sul petrolio e che ha sostenuto il Governo Renzi quando ha presentato lo Sblocca Italia/Sblocca Trivelle.
Nei prossimi giorni invierò pubblicamente tutto il materiale che da anni noi del M5S presentiamo in tutte le sedi istituzionali all’assessore, curiosa di conoscere qual è il percorso che questa giunta del PD che Governa la Basilicata vuol seguire, con una legislatura che finirà il suo mandato il prossimo 2018 e che concretamente non HA FATTO NULLA, tranne che benedire lo sblocca italia e prendersi giusti rimproveri dalla Commissione d’Inchiesta sui Rifiuti su come viene gestita l’Arpab.

About mliuzzi

No information is provided by the author.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal 18/06/2014: n. 681 visite per questo post.