basilicata, Blog, comunicati, informazione, trasporti

FS a Matera. Liuzzi (M5S) su audizione Pittella “Nessuna proposta dalla Regione Basilicata”

In seguito alla risoluzione del M5S, che ha riacceso la discussione nelle aule parlamentari sull’isolamento ferroviario di Matera, si è svolta oggi in Commissione Trasporti l’audizione del Presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella. A margine dell’incontro Mirella Liuzzi – parlamentare del M5S e prima firmataria dell’atto – ha dichiarato: “Finché Pittella sarà presidente della Basilicata, Matera potrebbe non essere mai collegata alle Ferrovie dello Stato. Infatti, da parte del governatore lucano, non è stata manifestata la volontà di attivare alcuna iniziativa da parte della Regione come, ad esempio, un tavolo tecnico o un’azione verso il Governo. Al contrario. Pittella vorrebbe che il Governo nazionale si facesse carico sia del costo delle spese di realizzazione, sia di quello relativo alla gestione del servizio. Questo, nei fatti, significa non voler assumere nessun impegno da parte della Basilicata per concludere la tratta”.

Il M5S, grazie al quale è stato attivato un dibattito aperto, pubblico e trasparente sulla questione delle Ferrovie a Matera e sulla costruzione di un collegamento con il versante pugliese, non è soddisfatto delle parole dell’amministratore lucano che non contempla l’incompiuta tra le priorità della Basilicata. “Come Ponzio Pilato, Pittella, se ne lava le mani. Pochi mesi fa si era già espresso contrario al completamento della tratta Ferrandina-Matera. Oggi, invece, scarica tutta la responsabilità nelle mani del Governo e conferma l’assoluto menefreghismo verso il progetto. Proprio quando la regione avrebbe potuto avere un ruolo cruciale”.

Conclude Liuzzi: “Inoltre, è incredibile come oggi si sia parlato ancora una volta dell’Alta Velocità in Basilicata, ignorando completamente l’esistente e la situazione disastrosa in cui versano le ferrovie lucane. Abbiamo già raccolto circa 4500 firme di cittadini che chiedono il completamento della Ferrandina-Matera. Le sottoscrizioni verranno messe agli atti quando, dopo l’estate, riprenderà la discussione e la votazione dell’atto”.

Mirella Liuzzi – Portavoce del M5S alla Camera

L’audizione completa può essere rivista cliccando qui.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal 18/06/2014: n. 472 visite per questo post.