Blog, informazione, telecomunicazioni

CASO APPLE DIMOSTRA FALLIMENTO NARRAZIONE RENZIANA

renzotto

A Luglio, sul’Apple Academy in apertura a Napoli, Renzi diceva: «Siamo molto soddisfatti perché una delle più importanti aziende globali ha deciso di investire al Sud, a Napoli, nel capitale umano, nei talenti straordinari dei nostri ragazzi».

Sapete a quanto ammonta questo investimento? La Apple finazierà solo 10 (DIECI!) borse di studio, il resto sarà a carico delle risorse pubbliche regionali, derivanti da fondi POR FESR 2014/2020 che investiranno 7 milioni a circa 1000 studenti del centro iOS.
A noi va benissimo che le istituzioni investano in ricerca e borse di studio, ma quanto succede rende palese il bluff renziano. Il Centro Apple non dimostra che il Sud riparte, bensì che siamo davanti ad una marchetta ipocrita su cui il premier ombra Matteo Renzi ha costruito il proprio racconto di un Paese che non c’è.

Mirella Liuzzi – Portavoce M5S alla Camera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal 18/06/2014: n. 831 visite per questo post.