Blog, comunicati, informazione, rai, telecomunicazioni

Agcom, M5s: Pd scelga uno dei nomi che proponiamo

agcom
“Per l’elezione del nuovo commissario Agcom avevamo chiesto al Presidente Grasso di farsi garante di un metodo di selezione trasparente, che ci permettesse di scegliere il futuro commissario sulla base del suo curriculum, quindi secondo un criterio di merito e non di appartenenza. Purtroppo così non è stato e oggi ci ritroviamo a dover esprimere in fretta e furia un voto cruciale, visto che in ballo c’è la libertà di informazione. Per questo abbiamo individuato tre profili di altissimo livello, personalità di grande competenza e indipendenza dalla politica: Antonio Sassano, Oreste Pollicino e Fulvio Sarzana. Se la maggioranza e il PD hanno davvero a cuore l’indipendenza dell’Agcom, votino uno di questi tre nomi”.
Lo affermano i membri M5S della Vigilanza Rai. “L’Agcom – concludono – svolge funzioni di garanzia e vigilanza e per questo è di fondamentale importanza che operi nella massima autonomia e indipendenza. Purtroppo sino ad oggi non è riuscita a sottrarsi all’occupazione dei partiti e alla consuetudine di membri scelti secondo logiche di spartizione che nulla hanno a che vedere con l’indipendenza dalla politica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal 18/06/2014: n. 306 visite per questo post.